• Subscribe
    Clicca per entrare nell'area riservata
    agli utenti del Centro Mediterraneo
Iscriviti alla newsletter| Tel: +39 324 6222546| info@mediterraneo.social

Il modello ICF per l'inclusione degli alunni BES e DSA

Proposta formativa

“Il modello ICF” – Il corso

Ad oggi, l’incremento degli alunni con BES, DSA, ADHD e Disturbi della condotta, fa emergere l’impellente necessità di intervenire con professionalità, previo approfondimento della formazione, di estrema rilevanza in particolar modo in ambito scolastico, entro cui simili problematiche si esprimono durante le attività curriculari.
Il presente corso nasce dalla valorizzazione della cooperazione professionale tra insegnanti, psicologi e pedagogisti che, tramite l’esperienza ventennale nel campo della formazione di operatori scolastici dell’associazione ISACPro, promuove un’ottica di prevenzione delle problematiche ed incremento della qualità di vita del bambino nella comunità.

CARATTERISTICHE DEL CORSO:

  • il corso è destinato alle insegnanti di ogni ordine e grado;
  • la prima parte del corso si svolgerà sul campo per 6 incontri da 4 ore;
  • la scuola potrà nominare 6 referenti DSA per la gestione dei lavori di gruppo che verranno formati preventivamente dai professionisti ISACPro ( due incontri da 3 ore);
  • la formazione proseguirà in piattaforma e-learning per un totale di 15 ore.

AL TERMINE DEL CORSO LE INSEGNANTI SARANNO IN GRADO DI:

  • conoscere gli strumenti per rispondere ai bisogni degli alunni BES DSA ADHD;
  • Utilizzare il linguaggio ICF e condividerne la filosofia utilizzare le schede elettroniche che ci permetteranno all’ insegnante di osservare l’alunno e di effettuare un monitoraggio continuo.

L’insegnante osserva il funzionamento intellettivo, socio-relazionale, emotivo-affettivo dell’alunno, fornendo un contributo essenziale ai fini della scrittura del PDP, effettuata in collaborazione con i genitori, professionisti sanitari ed eventuali altre figure di riferimento per il bambino; al fine di poter lavorare adeguatamente con gli alunni evitando il baratro dell’incertezza.

LE GIORNATE SARANNO:

  1. BES e DSA fondamenti e orientamento;
  2. ADHD e disturbi della condotta;
  3. Strategie per gli alunni BES-DSA e ADHD;
  4. Dal linguaggio descrittivo alla compilazione delle checklist;
  5. ICF e checklist per le insegnanti;
  6. Elaborazione del PDP e monitoraggio con sistema cloud;

IL CORSO IN PIATTAFORMA PREVEDERA’: VIDEO, ARTICOLI, QUESTIONARI, BLOG.


Al termine del corso le docenti dovranno eseguire una prova finale per valutare le competenze apprese cosi da poter ricevere l’attestato di competenze. Per chi non supererà la prova riceverà l’attestato di frequenza.

L’ Associazione ISACPro rilascerà alla scuola il file elettronico ICF per eseguire il monitoraggio continuo e realizzare il PPD.

Tutti i dati possono essere condivisi dal sistema cluod tramite la registrazione contestuale, continua e dettagliata dei cambiamenti e progressi che si realizzano nel corso dell’ intervento e che potranno essere letti in tempo reale da tutti i professionisti che hanno una presa in carico della persona. Il monitoraggio continuo consentirà di stimare l’entità delle variazioni, la loro natura e la loro incidenza sull’andamento generale del percorso lasciando traccia di tutto il lavoro fatto.

COSTI:

  • 12 ore frontali;
  • 6 ore di formazione in gruppi;
  • 15 ore formazione in piattaforma;
  • Formazione dei tutor/insegnanti per 6 ore;
  • Sistema cloud per creare una rete con i servizi sociali e sanitari collegati.

Costo totale 3.100,00


Scarica il pieghevole del corso:

Scarica la scheda del corso:

VEDI ANCHE: IL CORSO SVOLTO PRESSO L’ISTITUTO COMPRENSIVO “Cesare Viola” di Taranto

Leave a Reply